NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA

itBarcellona

pubbliredazionale CORONAVIRUS NEWS

Le proposte avanzate per i futuri viaggi aerei

proposte viaggi aerei-Aerei
Articolo promozionale

Il settore aereo è stato, senz’altro, fra i settori maggiormente colpiti da questa crisi sanitaria. Infatti, durante gli ultimi due mesi, i viaggi aerei commerciali si ridussero del 73%.
Insomma, viaggiare non è semplice oggi come lo era qualche recente tempo fa. Vi sono una serie proposte esposte per i viaggi post quarantena, per permettere di viaggiare in tutta sicurezza e tranquillità.

Le proposte esposte da Aviointeriors

Durante l’attuale crisi sanitaria, uno degli interrogatori più frequenti riguarda senz’altro come saranno i nostri futuri viaggi. Ciò che è certo è che, finchè non verrà distribuito il vaccino dovremo indubbiamente superare il timore del contagio ed imparare a convivere con il virus.
Attualmente i collegamenti internazionali sono ridotti davvero ad un infimo numero. Ad esempio, i collegamenti aerei tra Spagna ed Italia sono stati attivati tramite dei voli speciali; i quali sono realmente pochi. Naturalmente, i primissimi voli che riattiveranno saranno quelli nazionali. Per ciò che riguarda i voli internazioni, avvertono che probabilmente ogni Paese avrà i propri tempi di ripartenza. Per riacquisire fiducia nei viaggi aerei dovremo, quindi, avere una sicurezza sanitaria. Ed infatti, vennero già avanzate delle proposte per affrontare i prossimi viaggi. Delle innovazioni a bordo che siano sicure; quindi, adattabili alle nuove misure di restrittive.

proposte viaggi-Aviointeriors Asientos

Vi sono due idee dalla firma italiana sulle quali, ultimamente, se ne sta parlando molto. La firma porta il nome Aviointeriors. La prima delle due idee propone di invertire la fila centrale, girando le spalle verso la cabina del pilota. Uno dei dubbi correllati a tale modello riguarda l’idea di dover viaggiare (nei posti centrali) con le spalle rivolte nella direzione opposta verso cui vola l’aereo. Il vantaggio di questa innovazione sarebbe perè quello di non dover eliminare l’intera fila centrale; argomento, infatti, che fu molto discusso durante gli ultimi giorni.
La seconda proposta suggerisce, invece, di installare dei separatori fra i sedili, isolandoli completamente l’uno dall’altro. Come fare, però, con i bambini che viaggiano con gli adulti?
In Italia, le diverse misure della bozza sui trasporti da attuare in fase 2 riguardano: distanziamento sociale anche a bordo, misurazione della temperatura con termoscanner ed obbligo d’utilizzo di mascherina e guanti.

Punti di controllo sanitario in aeroporto?

Venne anche avanzata l’idea di creare all’interno degli aeroporti dei punti di controllo sanitario. Di ugual maniera dei punti di controllo di sicurezza, da sempre presenti. Effettuando, all’interno di suddetti punti, dei test e dei controlli della temperatura. Suggeriscono, inoltre, la creazione di un passaporto biologico, da esporre durante i controlli della polizia. Un’idea, quindi, che resti fissa nel tempo e non da adottare solamente durante il periodo della pandemia.

Emirates, la compagnia che ha già ripreso a volare

Emirates è la compagnia aerea che ha già ripristinato i propri voli, assicurando una distanza di sicurezza tramite posti vuoti fra i viaggiatori ed effettuando i controlli sulla temperatura corporea. In aggiunta, la compagnia aerea Emirates non accetterà alcun bagaglio a mano a bordo; insomma, niente più tormenti con i limiti imposti sulle misure e sul peso del bagaglio a mano. Eccetto borse, PC o utensili per i bambini. L’intero equipaggio ha, inoltre, l’obbligo di indossare mascherina, guanti ed abiti protettivi. Gli assistenti di volo rilasciano ai viaggiatori cibo e bibite all’interno di appositi imballaggi speciali.
Insomma, modelli futuri da seguire già ve ne sono in pista, adesso toccherà valutare quali siano i più adatti.

Le proposte avanzate per i futuri viaggi aerei ultima modifica: 2020-04-30T09:00:00+02:00 da Francesca Chiefari
Clicca per commentare

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Più letti

To Top