NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA

itBarcellona

pubbliredazionale GASTRONOMIA SCOPRI BARCELLONA

Il miglior croissant del Paese è di Barcellona

miglior croissant De Mantequilla
Articolo promozionale

Canal è il nome della pasticceria, situata a Barcellona, in cui viene preparato il miglior croissant della Spagna.

Il miglior croissant in Spagna della pasticceria Canal

Il Concorso del Miglior Croissant al Burro Artigianale si celebra annualmente in Spagna, e quella tenutasi durante lo scorso anno, 2019, fu la settima edizione. La pasticceria in questione è vincitrice per la seconda volta; già vinse il concorso durante l’anno 2016. Al concorso parteciparono 70 differenti pasticcerie ubicate in tutta la Spagna.
Per valutare e assegnare un punteggio ai croissant, sono stati presi in considerazione i seguenti criteri: gusto (40 punti), nido d’ape (15 punti), pasta sfoglia (15 punti), colore (10 punti), formato (10 punti) e finitura (10 punti).

La pasticceria Canal

La pasticceria Canal venne fondata durante il 1979 ed ha, attualmente, due sedi collocate nella città di Barcellona. Toni Vera è il nome del pasticcere il quale si aggiudicò ben due volte il premio in questione. Toni Vera dichiara che il giorno seguente della vincita ottenuta durante il 2016, la pasticceria ha venduto ben 1.000 croissants durante un’unica giornata.
Uno dei fattori vincenti dell’ultima vincita è l’equilibrio incontrato tra i sapori del croissant.

miglior croissant-Canal

Il croissant elaborato da Toni ha una lievitazione della durata di 48 ore.
“Iniziamo con una pre-fermentazione del lievito naturale per circa 24 ore; poi, facciamo l’impasto del croissant con zucchero, latte in polvere, burro, farina, acqua. Lo lasciamo fermentare per mezz’ora e lo raffreddiamo in frigorifero perché l’impasto freddo ha la stessa consistenza del burro”, è quanto spiega il pasticcere Toni Vera. Il principale segreto della ricetta consiste nel burro, con una percentuale di grasso equivalente all’84%: “è un impasto molto arricchito con burro e con il burro fresco Elle & Vire, che si fa solo con il latte delle vacche invernali; perché è d’inverno che le mucche producono grasso”. Infine, lui stesso definisce il proprio croissant come “croccante, con un ottimo sapore burroso e per niente pesante.”

Il miglior croissant del Paese è di Barcellona ultima modifica: 2020-09-08T09:00:00+02:00 da Francesca Chiefari

Più letti

To Top