NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA

itBarcellona

CORONAVIRUS NEWS

Possibile confinamento in Cataluña dal fine settimana

Possibile Confinamento Barcellona

Il Governo Centrale e le varie Comunità Autonome avanzano diverse, e sempre più dure, opzioni volte a frenare l’aumento dei contagi. Una di esse riguarda, di fatto, un possibile confinamento domiciliare, della durata di 15 giorni.

Possibile confinamento domiciliare

Il Governo catalano, considerando che le autorità sanitarie ritengono che la situazione in Cataluña sia “critica ed insostenibile”, sta già analizzando nuove misure da attuare; saranno, naturalmente, misure più drastiche delle attuali. Di fatto, il Dipartimento della Salute pensa che non vi siano motivazioni per attenuare le attuali misure restrittive; bensì, il caso opposto. E’ previsto che le nuove misure restrittive vengano comunicate durante la giornata di venerdì. Una fra le opzioni in tavola riguarda il confinamento domiciliario della durata di 15 giorni. Sarà consentito, quindi, lasciare la propria abitazione solamente per recarsi a scuola o al posto di lavoro. Inoltre, gli esperti si dichiarano a favore di tale misura.

possibile confinamento- Barcelona

Tuttavia, poichè lo stato d’emergenza non include un confinamento domiciliare, bensì territoriale, tale decisione deve prima passare al Governo della Generalitat; ed, in seguito, essere accettata dalla Corte Superiore di Giustizia della Cataluña. L’alternativa in tavola riguarda, invece, un confinamento durante il fine settimana. Tuttavia, neanche essa è inclusa nello stato d’emergenza.

Chiusura territoriale

La Cataluña applicherà un confinamento perimetrale sul proprio territorio durante questo fine settiamana. Il confinamento riguarderà le regioni sanitarie maggiormente colpite dal Covid-19. Attualmente, le zone della Cataluña con i dati più critici sono: L’Hospitalet de Llobregat, Tarragona, Cataluña Central e Terres de l’Ebre. La decisione verrà presa durante la giornata di oggi. Dunque, in suddette zone i cittadini non potranno ne entrare ne uscire; eccetto per specifiche eccezioni. La Generalitat della Cataluña vorrebbe scartare un confinamento domiciliare ed optare, di fatto, ad uno territoriale o municipale. Già diverse Comunità Autonome adotteranno questa misura a partire dal fine settimana.
Infine, per ciò che riguarda lo stato d’emergenza, la sua durata potrebbe essere revisionata; diverrebbe di quattro mesi anzichè di sei, nonchè fino al giorno 9 marzo.

Possibile confinamento in Cataluña dal fine settimana ultima modifica: 2020-10-29T09:00:00+01:00 da Francesca Chiefari

Più letti

To Top