NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA

itBarcellona

SCOPRI BARCELLONA

Il quartiere di Gràcia, una piccola città indipendente

Whatsapp Image 2018 12 09 At 20.20.06

Un piccolo mondo a parte, carismatico ed autentico. È il barrio di Gràcia, città indipendente fino al 1897, ma che ad oggi ha mantenuto in qualche modo un carattere autonomo. Basti fare la conoscenza dei suoi residenti, orgogliosi delle loro origini, e che vivono uniti da un forte senso di appartenenza. Anche se meno conosciuto e con caratteristiche diverse dalle zone principali di Barcellona, il quartiere di Gràcia e decisamente una delle zone più affascinanti della città. Dimenticate per qualche ora la lista delle tappe obbligatorie da turista, e camminate per i vicoli a senso unico di Gràcia, che vi condurranno alla scoperta di vivaci piazze dall’aspetto bohemien, e ad una moltitudine di bar e locali caratteristici dove potrete godervi un drink in un’atmosfera rilassata e tranquilla. Persino quelli che possono sembrare semplici negozi o botteghe, in realtà mostrano un carattere unico, difficile da riscontrare in altre parti della città.

Gracia Casa Vicens

Una delle attrazioni del quartiere, Casa Vicens.

Cosa vedere a Gràcia

La parte nord di Gràcia ospita una delle opere più famose ed emblematiche di Gaudí, il Parc Guell. Il parco è un luogo fuori dal comune, ritenuto uno dei più belli al mondo, e che rappresenta quasi un simbolo della città, e la sua posizione in cima ad una collina concede una vista imperdibile su Barcellona. Il suo ingresso apre le porte verso un mondo onirico, dove arte e natura si incontrano. Anche se l’idea originaria del suo progettista, l’imprenditore Eusebio Guell, era quella di creare un insieme di abitazioni di lusso che costituissero una città giardino all’interno del parco, e per realizzarlo affidò il compito a Gaudí, il quale progettò ben 60 alloggi con vista sulla città. La sua realizzazione però, non trovò esito, e si interruppe nel 1914, cosicché delle 60 case previste, solo 3 furono costruite. Ma il parco in sé, riscosse di una fortissima notorietà, ed è per questo che nel 1922 fu deciso di metterlo a disposizione di tutto il popolo di Barcellona, affinché tutti potessero godere del suo fascino.

Vista dall’alto di Parc Guell

E sulle orme di Gaudí in Gràcia, da non perdere la sua prima opera importante, Casa Vicens, un gioiello del modernismo catalano dichiarato patrimonio culturale nel 1984, e che ha aperto recentemente le sue porte al pubblico. Altri edifici di indiscutibile bellezza architettonica sono la Casa Ramos, e la Casa Fuster (ad oggi un hotel). Da non perdere, infine, uno dei mercati più antichi della città, il Mercat de la Libertad, e il Mercado de la Abaceria, dove è possibile respirare la tipica aria del mercato popolare.

Le piazze di Gràcia

Camminare per le piazze di Gràcia, significa conoscere la vera anima di questo barrio. Placa Rius i Taulet, conosciuta anche come Placa de la Vila de Gràcia, è la piazza dove ha sede il distretto di Gràcia, e dove è possibile ammirare la grande torre del Campanario de Gràcia, diventato simbolo delle lotte degli abitanti del quartiere. È inoltre la piazza preferita dai bambini per i loro incontri di calcio! Per i più grandi, invece, Placa del Sol, è il punto di ritrovo per i giovani che amano riunirsi per un drink, che sia in uno dei baretti della piazza, o seduti per terra! La Placa del Diamant, che prende il nome dal famoso libro della scrittrice Merce Rodoreda, ospita un piccolo parco giochi per bambini, bar e localini, ed un rifugio antiaereo nel sottosuolo. Da Placa de la Revolucio de Setembre de 1868, potrete risalire l’affascinante e suggestiva Carrer Verdi e per giungere a Placa de Virreina, di fronte alla bellissima chiesa di San Joan. Con i suoi numerosi bar e terrazze, rappresenta il posto perfetto per una rilassante pausa dopo una lunga camminata.

Gracia Torre

Campanaro de Gràcia

La festa Major de Gràcia

Se avrete la fortuna di trovarvi a Barcellona nel mese di agosto, dovete obbligatoriamente assistere alla Festa Major de Gràcia, uno degli eventi più importanti della città! L’evento si tiene ogni anno e coinvolge con il suo spirito festaiolo l’intero quartiere, che si prepara mesi prima alla “sfida” della via con la decorazione più bella! Ogni via sceglie un tema, che può essere ad esempio il mondo dei sogni, o dei videogiochi! Il tutto dà via ad uno spettacolo interminabile di colori, concerti, ed invitanti bancarelle. Guarderete sopra di voi e resterete stupiti dalle incredibili decorazioni, allestite fino al minimo dettaglio. Una festa, o meglio, un vero e proprio tripudio di gioia da non perdere!

Gracia Festa

Festa Major de Gràcia durante l’allestimento

Il quartiere di Gràcia, una piccola città indipendente ultima modifica: 2018-12-12T10:30:36+01:00 da Martina Esposito

Più letti

To Top