ITINERARI SCOPRI BARCELLONA VIVERE A BARCELLONA

Capodanno a Barcellona, gli eventi da non perdere

Capodanno A Barcellona-fuochi d'artificio

Il Capodanno a Barcellona è senza alcun dubbio un’esperienza da vivere. La capitale catalana, infatti, ha un’offerta davvero ampia. Scordatevi dei tradizionali festeggiamenti! Nella nostra guida vi faremo scoprire quali sono i posti dove andare per poter brindare all’arrivo del nuovo anno in modo del tutto originale e indimenticabile.

Capodanno a Barcellona: le piazze

Innanzitutto cominciamo col dire che la tradizione del Capodanno in piazza non è particolarmente sentita. Tuttavia, vanno ricordati due appuntamenti di rilievo nelle piazze principali: Plaza Catalunya e Plaça de Toros Monumental. Nella prima viene allestito un maxischermo sintonizzato sul capodanno in piazza a Madrid, ma soprattutto sui fuochi d’artificio che a mezzanotte illuminano la capitale spagnola. L’apice dei festeggiamenti si svolge nei pressi Plaça Espanya. Ad Avinguda de la Reina Maria Cristina, location gettonataha luogo lo spettacolo della Font Màgica de Montjuïc che prevede giochi di luci, musica e i tanti attesi fuochi d’artificio allo scoccare della mezzanotte. Lo spettacolo è gratuito.

Capodanno a Barcellona-Fiaccola
In piazza o nei locali: il Capodanno va festeggiato!

Se volete invece trascorrere un Capodanno più tranquillo, potete partecipare al tradizionale rito delle campanadas. In questo caso, non scordatevi di portare l’uva con voi: quando suonano i 12 rintocchi, mangiatene 12 chicchi (uno per ogni rintocco) e poi festeggiate l’arrivo del nuovo anno. L’uva è di buon auspicio!

Capodanno a Barcellona: gli eventi nei locali

Sono tantissimi i locali, tra club e discoteche, che organizzano eventi per salutare l’arrivo del nuovo anno. Tra questi ricordiamo quelli del Barrio Gotico, le discoteche di Avinguda del Tibidabo e Avinguda Diagonal. Quelli più gettonati sono tutti situati nell’area del Porto Olimpico, come lo Shoko, l’Opium Mar e il Sotavento. L’ingresso nei locali è ovviamente a pagamento. Se volete trascorrere un Capodanno più economico ma al contempo divertente, potete optare per l’Ice Bar. L’Elephant, al contrario, vi offrirà un ultimo dell’anno molto più chic ed elegante. Il locale, infatti, è frequentato dalla crème de la crème della città. Siete appassionati di discoteche? Allora il Razzmataz è la scelta giusta per voi. Si tratta della discoteca più grande presente a Barcellona. Altra alternativa interessante è rappresentata dal Pacha, succursale del locale situato a Ibiza.

Ultimo dell’anno tra Jazz e Flamenco

Siete degli appassionati di jazz? Allora potete optare per il Gaz de Luz. Altra alternativa valida è rappresentata dal Jamboree. Situato in Plaça Reyal, si tratta di un locale ‘storico’ di Barcellona noto agli amanti della musica jazz. Se invece volete perdervi nelle atmosfere e nei ritmi del flamenco, allora, non dovete perdere assolutamente l’esibizione di Palacio del Flamenco.

Capodanno a Barcellona-Nuovo Anno
Per salutare l’arrivo del nuovo anno potete optare anche per le feste dei locali

Ultimo dell’anno tra cene e ristoranti

Volete trascorrere un capodanno gustando una deliziosa cena catalana? Allora, potete optare per i diversi ristoranti che offrono menù a prezzi (ovviamente) variabili, anche a seconda delle vostre tasche. Tra i ristoranti ricordiamo quelli quel gruppo Andilana che propongono tutti dei menù ad un prezzo fisso; mentre il Bodega Joan, fornisce un’offerta gastronomica a base di prodotti catalani.

Musei e attrattive: attenzione agli orari!

Per quanto riguarda le visite ai musei a Capodanno, bisogna fare molta attenzione agli orari. La maggior parte dei musei restano sì aperti il 31 dicembre, ma mezza giornata (fino alle 15.00 circa). Mentre, l’1 gennaio alcuni restano chiusi (come il museo Picasso per esempio). La Sagrada Familia, invece, segue orari ridotti. Fate attenzione dunque agli orari! Tanti eventi, dunque, e tutti imperdibili. Non vi resta che scegliere cosa fare. Auguri dalla redazione di ItBarcellona!

Cristina Scevola

Autore: Cristina Scevola

Laureata in Scienze per la Comunicazione Internazionale con una tesi su Mtv Italia, sono una grande appassionata di cultura, spettacolo e sport. Amo scrivere e questa passione mi ha accompagnata fin dalla più tenera età.
Capodanno a Barcellona, gli eventi da non perdere ultima modifica: 2019-12-31T09:00:00+01:00 da Cristina Scevola

Commenti

Più letti

To Top