NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA

itBarcellona

GASTRONOMIA

La Coca di San Juan, scopriamo le sue tradizioni

Coca di San Juan-dolce tipico

La Coca di San Juan è un dolce caratteristico della festività di San Juan, la quale si celebra giorno 24 giugno. Conosciuta sulla su tutta la costa mediterranea, questa torta è il dolce catalano con più fama al mondo. A Barcellona, durante la festività dello scorso anno, furono vendute circa 900.000 torte.

Origini e curiosità sulla Coca di San Juan

Il 24 giugno, oltre che onorare la nascita di San Giovanni Battista, è il giorno in cui si celebra ulteriormente la festa pagana del solstizio d’estate; la notte pìù corta ed il giorno più lungo dell’anno. Come vuole ciascuna tradizione, ad ogni festività corrisponde un elemento gastronomico tipico. Durante la notte tra il 23 ed il 24 e durante la giornata del 24 giugno la Coca di San Juan regna sovrana sulla tavola mediterranea.
Il termine Coca deriva dal verbo latino “cocere“, che lo lega al termine “cakes” inglese e al “kuchen” tedesco.

Coca di San Juan-dolce

Questo tipico piatto catalano nasce dalla necessità delle casalinghe di sfruttare la pasta del pane rimasta in eccesso. Cucinandola ed addolcendola, diedero origine a questo nuovo dessert. Fece la sua prima apparizione durante l’anno 1860. Secondo un’antica credenza, era conveniente consumare la Coca di San Juan all’aria aperta; mangiarla al chiuso avrebbe generato disgrazie. Inoltre, alcuni fra i pasticceri più audaci dierono origine anche al gelato di Coca di San Juan.

Ingredienti caratteristici del dolce

Si tratta di una torta a base piana, la quale è composta principalmente da pasta brioche. Tradizionalmente, la sua superficie è decorata con frutta candita e pinoli; seppure, i ciccioli sono anche di usanza popolare. Anno dopo anno, però, la sua versione più venduta è con frutta candita e pinoli. Di consuetudine, i frutti canditi maggiormente utilizzati, ed i quali danno un gran tocco di colore, sono: ciliegie, melone a dadini ed arancia a fette.
Il suo ripieno può essere costituito da diversi ingredienti dal sapore dolce; la crema ed il marzapane sono fra gli elementi più comuni. La panna, invece, può essere una delle sue varianti. I più arditi consigliano, addirittura, di riempire il dolce con crema di formaggio, fragole e sopressata. Infine, secondo l’usanza, la Coca di San Juan deve disporre di dimensioni canoniche ed avere, necessariamente, gli angoli arrotondati.

La Coca di San Juan, scopriamo le sue tradizioni ultima modifica: 2020-06-22T09:00:00+02:00 da Francesca Chiefari

Più letti

To Top