EVENTI VIVERE A BARCELLONA

Santa Eulalia, il 12 febbraio si celebra la santa martire

Santa Eulalia-correfocs

Il 12 febbraio si commemora Santa Eulalia, santa e patrona di Barcellona. Oggi vi raccontiamo la storia della Santa e la festa in suo onore.

Santa Eulalia

Poiché si rifiuta di rinnegare la propria fede cristiana, Eulalia subisce il martirio all’età di 13 anni, sotto il regno di Diocleziano. La vergine e martire viene sottoposta a ben 13 terrificanti torture; addirittura, la rinchiudono in un barile pieno di chiodi e vetro e fatta rotolare in una strada (l’attuale discesa di Sant’Eulalia). Inoltre, le vengono tagliati i seni e viene crocifissa su una croce a forma di X. Alla fine viene decapitata.

Cattedrale Di Barcellona Tomba Eulalia
La cattedrale è intitolata alla martire

A Barcellona ci sono diverse statue e vie che la ricordano. Il suo corpo è inizialmente sepolto a Santa Maria de les Arenes (l’attuale Santa Maria del Mar); poi nascosto nel corso della conquista della Spagna da parte degli Arabi nel 713. Ritrovato nel 878, successivamente, nel 1339, il corpo della santa è collocato all’interno di un sarcofago d’alabastro, scolpito da Lupo di Francesco, nella cripta della nuova Cattedrale a lei intitolata. Questa è anche la sede dell’Arcidiocesi. Secondo quanto raccontato dalla leggenda, pare che dal suo corpo martoriato si levò una colomba che avrebbe ospitato l’anima della ragazza fino alla sua ascesa al cielo.

Santa Eulalia: la festa Maggiore dell’inverno

La festa, che si tiene nelle giornate del 7, 8, 9 e 12 febbraio, è conosciuta anche come la festa Maggiore dell’inverno di Barcellona, in quanto si svolge proprio in pieno inverno. Tradizione e cultura popolare si fondono insieme per offrire a quanti, tra barcellonesi e turisti, si apprestano a festeggiare la martire. La piazza Saint Jaume è la sede principale delle celebrazioni. Essa, infatti, ospita diversi eventi che fanno parte del calendario ufficiale della festa.

L’avvio della festa e i diversi momenti

Per quanto riguarda la festa, si parte con l’inaugurazione che prevede la lettura del Pregon dal balcone del Palazzo del Municipio, in piazza Saint Jaume. Da ricordare anche la sfilata con la presenza di giganti, cabezudos, draghi e nani, guidati dalla gigantessa Laia, che attraversa il quartiere gotico. Immancabili i castelli di persone, noti come castellets, in piazza Sant Jaume.

Santa Eulalia-Torri Umane

E sempre la piazza ospita la Sardana: si tratta di una danza tipica della Catalogna. Il correfoc è senza dubbio uno degli eventi più attesi: la tradizionale sfilata dei diables (diavoli), accompagnati da petardi e fuochi artificiali, inizia dalla Rambla e si conclude in piazza Sant Jaume. Se volete partecipare, si consiglia di indossare un berretto, maglie a manica lunga e di cotone. Prestate particolare attenzione ai più piccoli, tenendoli lontani dai fuochi.

Il Festival Llum BCN

Durante la festa si tiene il Festival Llum BCN, un appuntamento unico nel suo genere, dove la protagonista è, appunto, la luce. La città si arricchisce di installazioni luminose in grado di ridare vita agli angoli della città. Alla realizzazione del festival partecipano studenti di scuole di disegno, di architettura e di illuminazione. L’edizione di quest’anno avrà luogo nel quartiere di El Poneblou.

Feria de Artesanía de Santa Eulalia

Spazio anche all’artigianato con la Feria de Artesanía de Santa Eulàlia. Lungo l’avenida de la Catedral saranno allestiti stands con prodotti lavorati a mano che vanno dall’abbigliamento, al legno e fino al metallo. La fiera sarà visitabile dalle ore 9 alle ore 21. Infine, in occasione della festa, sono tantissimi i musei che si aprono ai visitatori.

Cristina Scevola

Autore: Cristina Scevola

Laureata in Scienze per la Comunicazione Internazionale con una tesi su Mtv Italia, sono una grande appassionata di cultura, spettacolo e sport. Amo scrivere e questa passione mi ha accompagnata fin dalla più tenera età.
Santa Eulalia, il 12 febbraio si celebra la santa martire ultima modifica: 2020-02-07T09:00:00+01:00 da Cristina Scevola

Commenti

Più letti

To Top