EVENTI SCOPRI BARCELLONA

I mercatini natalizi di Barcellona: la guida dei più caratteristici

mercatini natalizi di barcellona-mercatino

L’intrattenimento natalizio abbonda fra le piazze ed i quartieri di Barcellona; mercatini disposti in svariati punti della città pronti a sfoggiare il miglior artigianato, le migliori decorazioni ed offerte culinarie. Di seguito troverete una piccola guida dei mercatini natalizi di Barcellona più caratteristici. Tutto inizia giorno 28 novembre con il tradizionale spettacolo delle “Llums de Nadal“: luci di Natale che fino al giorno 6 gennaio illumineranno 76 km di strade.

Mercato di Santa Lucia: il più antico fra i mercatini natalizi di Barcellona

Il mercato di Santa Lucia è, fra i mercatini natalizi di Barcellona, il più storico; di fatto l’inizio della sua attività risale all’anno 1786.
E’ ubicato in Pla de la Seu e Av. de la Catedral, esattamente davanti la Cattedrale del quartiere Gotico. I suoi numerosissimi stand apriranno al pubblico il giorno 29 novembre fino al giorno 23 dicembre. Gli orari di apertura saranno rispettivamente dalle ore 11.00 alle ore 20.30 durante i giorni feriali, dalle ore 10 alle ore 21.30 durante i giorni festivi ed i weekend.

Mercato della Sagrada Família

Ubicato davanti la prestigiosa basilica della Sagrada Família, il mercatino aprirà giorno 23 novembre fino al giorno 23 dicembre e consta di 100 stand. Gli orari saranno dalle ore 10.00 alle 21.00 dal lunedì al venerdì e dalle ore 10.00 alle 22.00 durante i weekend. Anche questo mercatino sarà caratterizzato da prodotti tradizionali natalizi, offerte gastronomiche, decorazioni ed artigianato.

Mercato dei Re Magi

La fiera dei Re Magi (Fira de Reis) è anch’essa parte dei più antichi mercatini natalizi di Barcellona. Aprirà i propri battenti dal giorno 20 dicembre al 6 gennaio con orario dalle 11 alle 22 ogni giorno della settimana e prolungato fino le 3 di notte il giorno 5 gennaio. I principali protagonisti di questo mercato saranno innumerevoli giocattoli e le tipiche “xurreries” che offriranno i tradizionali churros (dolci di pastella fritta).

mercatini natalizi di barcellona-churros
“Churros in Schokolade getunkt” by intelligentinfo is licensed under CC BY-NC-SA 2.0

Mercato del Port Vell: new entry dei mercatini natalizi di Barcellona

Il giorno 5 dicembre verrà inaugurato questo nuovo mercatino di Natale in Plaça del Portal de la Pau, piazza in cui è situato il monumento di Colombo. Sarà un’occasione per festeggiare il 150 esimo anno del Porto di Barcellona e consta di un’estensione di circa 5.000 metri quadrati. Oltre alle zone dedicate all’artigianato, alla gastronomia e ad attività ricreative per grandi e piccini, sarà presente un presepe galleggiante, il tradizionale “Tió de Nadal” ed un coloratissimo albero di Natale alto ben 31 metri, nonché il più alto dell’intera Catalunya. Il mercato resterà aperto fino al giorno 5 gennaio.

Due piccole curiosità: il “Tió de Nadal” ed il “Caganer”

mercatini natalizi di barcellona-cagatio
“Caga-tions Small” by danielSAN® is licensed under CC BY-NC-ND 2.0

Il tipico Babbo Natale della Catalunya è rappresentato dal “Cagatió” (Tió de Nadal): una figura in legno sopra cui sono disegnati i tratti di occhi e bocca ed il quale appare il giorno dell’Immacolata Concezione, l’ 8 dicembre. La tradizione vuole che gli venga dato da mangiare ogni notte fino al giorno di Natale e che venga ricoperto da una coperta rossa affinché lo protegga dal freddo. Il giorno di Natale i bambini colpiscono il Cagatió con delle bastonate finchè non “defeca” giocattoli e dolciumi.
Il “Caganer” è un’altra tipica figura del Natale Catalano. Questa figura umoristica rappresenta un personaggio intento a defecare e viene generalmente posta fra i vari personaggi del presepe. Il suo ruolo è raffigurare un segno di buon auspicio.

Francesca Chiefari

Autore: Francesca Chiefari

Laureata in Scienze della Comunicazione all’Università di Bologna, attualmente vivo a Barcellona dove ho ottenuto la laurea del Master in Criminalistica dall’ Universitat Autonoma de Barcelona. En la ciudad de Bolonia me gradué en Periodismo, ahora vivo en Barcelona donde obtuve la graduación de Master en Criminalística de la Universitat Autónoma de Barcelona.
I mercatini natalizi di Barcellona: la guida dei più caratteristici ultima modifica: 2019-11-26T09:00:00+01:00 da Francesca Chiefari

Commenti

Più letti

To Top