ITINERARI

Il Tibidabo di Barcellona: parco d’attrazione tra i più antichi d’Europa

Tibidabo parco d'attrazione

Il Tibidabo è un altro dei luoghi magici di Barcellona, una tappa fondamentale sia per chi la visita come turista, sia per chi vi risiede stabilmente: da lassù si può infatti godere di una vista mozzafiato della nostra amata città. Situato a 500 metri d’altitudine, il Tibidabo è un parco attrazioni tra i più antichi del mondo. Ha già compiuto infatti cento anni d’età! Ma come sempre accade a Barcellona, anche nel Tibidabo la storia si intreccia con l’innovazione, regalando ai visitatori un’esperienza sospesa nel tempo.

Il Tibidabo: che cos’è

Vi sono trenta attrazioni, alcune adatte ad adulti e altre ai più piccini. Eppure il Tibidabo non è riducibile solo a quest’ultime. Sono infatti continuamente proposti spettacoli e animazioni, vi sono musei ed esposizioni visitabili ed è fornito un servizio ristorazione e bar che gode di una vista unica, oltre a zone picnic e sentieri naturalistici: tutto ciò che occorre per godersi una splendida giornata con la famiglia o gli amiciMa ciò che rende il Tibidabo un luogo emblematico è la sua posizione: è un balcone su Barcellona, la quale si estende ai suoi piedi mentre l’occhio abbraccia il mare e l’orizzonte. È senza dubbio la migliore vista della città.

tibidabo

Origine del nome

L’origine del nome Tibidabo è molto affascinante: la leggenda narra che derivi dal latino tibi dabo, ti darò, espressione che si trova nell’episodio evangelico delle tentazioni di Gesù nel deserto. Satana, portato Gesù ad una grande altezza, indicando Barcellona gli si rivolge con le parole: «Ti darò (TIBI DABO) la gloria di questi regni, perché è stata messa nelle mie mani e io la do a chi voglio». Ovviamente Gesù rispose che non era suo proprio un bel niente. Uno splendida e colorata vetrata all’ingresso della Chiesa riporta l’episodio.

El Avion

L’attrazione più famosa è senza dubbio l’aereo rosso che emoziona i suoi finti piloti, dando la sensazione di volteggiare sopra Barcellona. «Ti trasporta come un uccello gigante sopra la schiena e ti senti come se volassi sopra un vero aereo»: queste le parole di chi c’è salito la prima volta nel 1928, anno in cui l’attrazione fu inaugurata. Un fatto estremamente interessante è questo: l’aereo conserva ancora dei pezzi originali. Opera del Dr Andreu, el Avion è stato costruito sotto la direzione di Maria Rubiò nella zona Sarrià di Barcellona. L’idea era stata quella di proporre una replica del primo aereo che collegò Barcellona alla capitale della Spagna, Madrid. Il 31 gennaio 2017, dopo ben 88 anni di attività, l’aereo fu smantellato completamente per la prima volta per essere ristrutturato, ovviamente senza intaccare la struttura e l’amato aspetto. Altro fatto affascinante? Dall’anno di inaugurazione, el Avion ha coperto una distanza pari a 20 viaggi intorno al mondo.

Avió | Parc d'atraccions Tibidabo

La Chiesa del Sacro Cuore

Il Temple de Sagrat Cor (1902) è l’imponente chiesa che si erge sulla vetta del Tibidabo e che è visibile sin dal mare. Di architettura neogotica, è sovrastata da un enorme statua di Cristo. Si dice che sia stata ideata come la risposta di Barcellona al Sacro Cuore di Parigi. È composta di due edifici, uno sull’altro: è possibile salire fin sul tetto tramite un ascensore e godere della vista mozzafiato (vento permettendo: data la posizione, soffia sempre molto forte).

tibidabo

Come arrivare dal centro di Barcellona

  1. Da Placa Catalunya seguite la direzione per la linea L7 del Ferrocaril (non è una metropolitana, ma un treno), salite sul treno e dopo una decina di minuti scendete al capolinea, Avinguda del Tibidabo.
  2. Usciti dalla metro attraversate la strada e prendete il tram Tramvia Blau : vi porta direttamente ai piedi della funicolare.
  3. Prendete la funicolare e godetevi il panorama!

Per qualsiasi altra informazione, collegatevi al sito ufficiale.

 

Monica Trentin

Autore: Monica Trentin

Autrice dei romanzi Il Tempo dei Luminosi Fili Bianchi e Il Gioco dello Spettro, e pure di un terzo che sarà pubblicato a breve. Ama le palme, i libri che nessuno legge, i film in bianco e nero e l’astronomia. Suo principio è vivere il più possibile vicino al mare.

Il Tibidabo di Barcellona: parco d’attrazione tra i più antichi d’Europa ultima modifica: 2018-05-29T09:30:47+02:00 da Monica Trentin

Commenti

Più letti

To Top