Primavera Sound 2022: l'edizione più ambiziosa della storia - itBarcellona

itBarcellona

EVENTI NEWS

Primavera Sound 2022: l’edizione più ambiziosa della storia

Primavera Sound 2022

“L’edizione più ambiziosa nella storia del festival”, con l’obbiettivo di convertire Barcellona nella capitale della musica durante undici giorni; così Alfonso Lanza ha annunciato la prossima edizione del Primavera Sound. A seguito di ben due edizioni annullate a causa del coronavirus, la prossima edizione ospiterà 413 artisti; inoltre, l’organizzazione assicura che ad essi si aggiungeranno ulteriori nomi.
“Un’edizione straordinaria che si spiega con il connubio dei due anni senza festival che abbiamo dovuto affrontare, e la voglia di celebrare i 20 anni del Primavera Sound come merita.”
Il 2 giugno 2022 sarà la data di lancio del Festival. Inoltre, i possessori degli ingressi delle edizioni 2020 e 2021 potranno già procedere al cambio, mentre martedì 1 giugno verranno già messi in vendita i nuovi ingressi.
Gli organizzatori prevedono un totale di 400 mila futuri spettatori.

Il Primavera Sound 2022 sarà un Festival urbano

Primavera Sound Barcelona
Fonte: La Vanguardia

La tanto attesa programmazione della prossima edizione del Festival è stata resa pubblica durante la giornata di ieri. Come rivela lo spot del Festival: “Il tabellone del Primavera Sound 2022 Barcelona – Sant Adrià non è solo il migliore della nostra storia. È anche il maggiore, il più eclettico, il più scioccante, il più stellare. Quello che ha bisogno di più tempo per scoprire tutta la sua unicità”. Inoltre, si differenzierà dalle precedenti edizioni perchè si presenterà come un festival urbano. Infatti, coinvolgerà l’intera città: sei giorni presso il Parc del Fòrum, una giornata sulla spiaggia di Sant Adrià de Besòs e quattro giorni presso differenti sale di Barcellona, fra cui Apolo, Razzmatazz, RED58 e Jamboree. Con un totale di ben 500 concerti in programma.

413 artisti e 500 esibizioni

Dal giorno 2 a giorno 11 giugno 2022 Barcellona si convertirà nella capitale della musica; poiché il tabellone del Primavera Sound 2022, al momento, è composto da 413 artisti che proporranno più di 500 spettacoli durante l’intero festival. La maggior parte di loro si esibirà solo una volta, però alcuni di essi si esibiranno più volte fra le diverse tappe della città. Inoltre, al tabellone si aggiungeranno ulteriori nomi; secondo quanto comunicato dagli organizzatori. Un immenso cast di artisti che si esibirà fra musica contemporanea, metal estremo con il reggaeton, sperimentazione elettronica con canzoni d’autore e molto altro ancora.

Primavera Sound Cartel

The Strokes, Tame Impala, Tyler, The Creator, Nick Cave and the Bad Seeds, Gorillaz, Pavement, Massive Attack, Jorja Smith, The National, Beck, Dua Lipa, Lorde, Megan Thee Stallion, Interpol y Yeah Yeah Yeahs. Segue poi, il pop Nigeriano di Burna Boy, ed ancora: Bauhaus, Disclosure, Maria del Mar Bonet, C. Tangana-El Madrileño, Idles, Duki, Beach House, 100 gecs,  Caroline Polachek, Einstürzende Neubauten, Kacey Musgraves, Bad Gyal, Jawbox, Jamie xx, Sharon Van Etten, Kim Gordon e Bikini Kill. Per concludere, infine, con alcuni pionieri della musica elettronica mondiale, fra cui Nina Kraviz, Amelie Lens e Peggy Gou.

Primavera Sound 2022: l’edizione più ambiziosa della storia ultima modifica: 2021-05-26T09:00:00+02:00 da Francesca Chiefari

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Più letti

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x