ARTE E CULTURA NEWS

La Notte dei Musei 2019 a Barcellona

notte dei musei - locandina

Con l’arrivo della primavera e delle lunghe e soleggiate giornate, la città di Barcellona si anima di numerosi eventi. Concerti, feste e iniziative culturali per tutti i gusti – e per tutte le tasche – riempiono ogni anno le strade. Una delle iniziative più attese è “La Notte dei Musei”, fissata per quest’anno il 18 maggio.

La Notte dei Musei: un’iniziativa all’insegna della cultura

“Il 18 maggio, quando il sole tramonta, la notte s’illuminerà”: così il sito ufficiale della città di Barcellona presenta la “Nit dels Museus”. La Notte dei Musei è un’iniziativa europea che coinvolge migliaia di musei in tutta Europa. Per una notte, i musei che aderiscono all’iniziativa resteranno aperti. A Barcellona, come in altre città europee, l’iniziativa è prevista per sabato 18 maggio. I musei resteranno aperti dalle 19:00 all’1:00 di notte. Sono tante le attività previste: oltre alle collezioni e alle mostre dei musei aderenti, ci saranno concerti, performance, workshop, visite guidate e attività per tutta la famiglia. Dal porto e dalla spiaggia di Barcellona fino alla cima del Tibidabo, saranno tanti i luoghi da poter visitare gratuitamente tra cui poter scegliere. Saranno più di ottanta gli spazi a Barcellona e dintorni che, al chiaro di luna, hanno deciso di esporre i loro tesori. Vediamone insieme alcuni.

notte dei musei - Mnac di Notte

Il MNAC, uno dei musei aperti per la Notte dei Musei 2019. Fonte: Wikimedia Commons.

Qualche suggerimento…

Tra i tanti musei, spazi espositivi e luoghi all’aperto che parteciperanno all’iniziativa, ti segnaliamo:

  • l’Acquedotto romano (Aqüeducte romà) organizza una visita guidata della durata di 45 minuti che parte proprio dall’acquedotto, in plaça del Vuit de Març. Si prosegue poi verso l’Archivio Storico della Città di Barcellona e si conclude con la visita della Casa de l’Ardiaca;
  • lo stesso Archivio Storico della Città di Barcellona (Arxiu Històric de la Ciutat de Barcelona), in Carrer de Santa Llúcia, organizza un’esposizione dal titolo “Aureli Capmany i l’educació dels infants”;
  • il Centro Culturale CaixaForum, nei pressi della Fontana Magica, aprirà le sue porte con le esposizioni attualmente presenti (tra cui “Poetiche dell’emozione” e “Modernismo e modernità”). Sono previste anche alcune attività, a partire dalle 19, come ad esempio la proiezione dei migliori cortometraggi del festival di animazione, effetti speciali e cinematici “Animayo”;
  • il Castello di Montjuïc, situato sull’omonima montagna, parteciperà all’iniziativa, offrendo visite guidate all’antica fortezza militare di Barcellona e concerti dal vivo;
  • il MACBA (Museo di Arte Contemporanea di Barcellona), in Plaça dels Àngels, famoso luogo di ritrovo per gli skater, ha in programma visite guidate alle esposizioni del museo e attività, come le alcune performance musicali basate sulle opere di Christian Marclay. Accanto al MACBA, nel CCCB (Centro di Cultura Contemporanea di Barcellona) sarà possibile visitare l’esposizione “World Press Photo 2019”. Dalle 21 alle 23, invece, è previsto un “poetry slam”, competizione poetica, dinamica e partecipativa tra pubblico e poeti.
notte dei musei - Pedrera di Notte

La Pedrera resterà aperta in occasione della Notte dei Musei 2019. Fonte: Wikimedia Commons.

Il programma completo

Sono numerosi gli altri spazi aperti, come la Fundació Joan Miró, la Pedrera, le sedi del MUHBA, il MNAC (Museo Nazionale di Arte della Catalogna), il Museo Picasso, Palau Güell, il Monastero di Pedralbes. Insomma, una notte all’insegna della cultura, dello spettacolo e del divertimento, tutto totalmente gratuito. Per il programma completo della serata, visita la pagina web dedicata della città di Barcellona.

La Notte dei Musei 2019 a Barcellona ultima modifica: 2019-05-16T09:00:05+02:00 da Piero Cavallo

Commenti

Più letti

To Top